Leave us your email, we will contact you to inform you on all the new promotions of the month!

monogrampng
image-351

facebook
twitter
linkedin

Per maggiori informazioni:

prenotazioni@giorgioivanrusso.com

Giorgio Ivan Russo 2021 @ ALL RIGHT RESERVED


facebook
twitter
linkedin
words-stop-prostate-is-made-wooden-cubes
biometric-technology-background-with-fingerprint-scanning-system-on-virtual-screen-digital-remix

IPERPLASIA PROSTATICA BENIGNA

Chirurgia

mini-invasiva

tw-12

COS'È L'IPERPLASIA PROSTATICA BENIGNA?

L'ipertrofia o iperplasia prostatica benigna (BPH o IPB) è una patologia caratterizzata dall'ingrossamento della ghiandola prostatica. L'aumento di volume della prostata è legato a un aumento del numero di cellule prostatiche epiteliali e stromali e alla formazione di noduli.

La ghiandola ingrossata può comprimere il canale uretrale, causandone una parziale ostruzione e interferendo con la capacità di urinare.

Alcuni sintomi sono: 

 

  • Aumento della frequenza di minzioni notturne
  • Aumento della frequenza di minzioni durante il giorno
  • Sforzo minzionale
  • Getto urinario debole
  • Getto urinario intermittente

COME TRATTARLA?

Terapia medica

Rezum

Green Light

Prima della terapia, l'urologo  può prevedere altri esami come l'uroflussometria, l'ecografia prostatica ed il dosaggio del PSA. 

Farmaci specifici consentono di alleviare i disturbi urinari associati all'iperplasia prostatica benigna. 

In alcuni casi è sufficiente la somministrazione di fitoterapici come la Serenoa Repens. 

Il sistema Rezūm utilizza vapor acqueo ed è in grado di ridurre il volume prostatico di circa il 40%.

Questa nuova tecnologia è eseguibile in regime di Day-Hospital con una semplice sedazione o anestesia locale.

L'innovazione del trattamento consente di preservare la funzione sessuale e l'eiaculazione. 

Il laser GreenLight è il più recente trattamento della prostata, e rappresenta una tecnica chirurgica minimamente invasiva per la lotta contro l’iperplasia prostatica benigna (IPB). Il green light offre ai pazienti sia l’immediato sollievo dei sintomi che il drastico miglioramento del flusso che si ottengono con la procedura standard.